stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nascondeva armi illegali in cucina, un arresto a Mezzojuso
CARABINIERI

Nascondeva armi illegali in cucina, un arresto a Mezzojuso

Armi illegali a Mezzojuso. I carabinieri hanno arrestato un 55enne, allevatore del luogo, accusato di detenzione di arma clandestina e munizionamento. Nel corso di una perquisizione presso l’abitazione dell’arrestato, in contrada Perciata, i militari hanno trovato dentro una cesta sopra una credenza della cucina, un revolver Smith & Wesson calibro 44, con matricola abrasa e 4 munizioni.

L’uomo, su disposizione del pm di turno della procura di Termini Imerese, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida; l’arma e il munizionamento, in buono stato di conservazione, sono stati sequestrati e verranno inviati al Reparto investigazioni scientifiche di Messina per gli accertamenti balistici e per verificare se siano stati utilizzati in delitti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X