stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Belmonte Mezzagno, arrestato agricoltore per detenzioni di armi
CARABINIERI

Belmonte Mezzagno, arrestato agricoltore per detenzioni di armi

Scoperto con una pistola e un fucile con matricola abrasa. Un agricoltore, Simone Giocondo, 52 anni, è stato arrestato a Belmonte Mezzagno dai carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio.

Nel suo magazzino, nella periferia del paese è stato trovato un revolver calibro 38, e  in una stalla, un fucile da caccia calibro 12, entrambi con matricola abrasa e relative munizioni.

Il Tribunale di Termini Imerese ha convalidato l’arresto.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X