stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, l'uomo trovato morto vicino alla Palazzina cinese avrebbe avuto rapporti sessuali
INDAGINI

Palermo, l'uomo trovato morto vicino alla Palazzina cinese avrebbe avuto rapporti sessuali

Continuano le indagini sul 67enne trovato morto ieri dietro una siepe del viale che da piazza Niscemi porta alla palazzina cinese. Secondo le prime ricostruzioni, così come riporta Virgilio Fagone in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, l'uomo era solito appartarsi con le prostitute. A scoprire il cadavere, ieri mattina, è stato uno sportivo impegnato in un allenamento di jogging: il corpo era seminudo. La salma è stata trasferita all’istituto di Medicina legale del Policlinico in attesa dell’autopsia.

L’uomo potrebbe essere stato stroncato da un malore durante un incontro con una prostituta ma non si esclude che l’anziano possa avere subito un’aggressione.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X