stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Isola pedonale e Ztl a Mondello, sì del Comune: come cambia il traffico
TRAFFICO

Isola pedonale e Ztl a Mondello, sì del Comune: come cambia il traffico

Pedonalizzazione del lungomare di Valdesi e limitazioni agli accessi veicolari nella piazza di Mondello. E' questo quanto deliberato oggi pomeriggio dalla Giunta comunale, nell'ambito delle azioni previste dal documento programmatico "Palermo SiCura" e su proposta degli Uffici per la mobilità guidati dall'assessore Giusto Catania. Il via dovrebbe essere a luglio.

Il provvedimento che avrà carattere sperimentale, si inquadra nell'ambito della riqualificazione della borgata marinara e parte dal fatto che le precedenti sperimentazioni realizzate hanno evidenziato risultati positivi e riscontri favorevoli sia dai residenti, sia dai commercianti, sia dai fruitori del litorale.

In particolare, la pedonalizzazione interesserà viale Regina Elena da Piazza Valdesi a via Torre di Mondello, via Glauco, via Anadiomene, limitando gli accessi veicolari alla piazza di Mondello e alla via Piano di Gallo e razionalizzando i sensi di marcia della viabilità afferente all’area di Mondello.

Nell'ambito della rimodulazione della mobilità a Mondello, a breve sarà aperto alla pubblica circolazione il nuovo tratto della via Palinuro che consentirà la connessione tra la via Mondello e la via Galatea snellendo il deflusso da e verso la Piazza di Mondello.

Il provvedimento, i cui dettagli saranno definiti nel corso di incontri programmati nei prossimi giorni con la II e la VI Commissione consiliare, la Circoscrizione e i comitati di residenti e commercianti, sarà operativo entro fine luglio.

Già nelle scorse settimane, degli analoghi incontri propedeutici erano stati organizzati con la partecipazione del vicesindaco Fabio Giambrone e degli Assessori Catania, Marino, Piampiano e Prestigiacomo.

Il sindaco Leoluca Orlando sottolinea che "la pedonalizzazione di Mondello è un fatto atteso da anni, che ha richiesto una attenta programmazione anche sul fronte degli interventi strutturali per la viabilità, con il completamento di via Palinuro, ed è certamente uno dei punti di svolta per il rilancio della borgata tanto sul fronte della vivibilità quanto su quello della fruibilità commerciale e turistica. Siamo certi che in tempi brevi il dialogo e la collaborazione con tutti gli attori coinvolti a partire dalle Commissioni consiliari, porteranno a definire gli ultimi dettagli per compiere questo storico cambiamento£.

Molto soddisfatto anche gli assessori coinvolti, che ricordano "il progetto di riqualificazione della piazza da poco finanziato dalla Regione su nostro input, che contribuirà ulteriormente a ridefinire il volto della borgata per un suo rilancio, con una forte attenzione alla fruizione dolce di tutte le aree".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X