stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE

Palermo, sequestrate le attrezzature musicali in quattro locali della movida

Palermo, Cronaca
Polizia municipale

Continuano i controlli della movida della polizia municipale nel centro storico di Palermo. I sopralluoghi, finalizzati alla verifica del rispetto della normativa in materia di riposo notturno, sono stati effettuati nella notte tra venerdì e sabato in quattro locali, due dei quali a piazza Sant’Euno, uno a piazza Teatro Santa Cecilia  e l’altro a piazza Vincenzo Bonelli.

A piazza Sant’Euno gli agenti del Caep hanno riscontrato in due locali attigui le stesse violazioni. La musica veniva diffusa in entrambi i locali a porte aperte e oltre l’orario consentito. Gli intrattenimenti musicali sono stati immediatamente interrotti. Le apparecchiature musicali sono state sequestrate e i gestori dei locali sono stati anche sanzionati per le insegne pubblicitarie non autorizzate. Anche a piazza Teatro Santa Lucia la musica era diffusa a porte aperte e oltre l’orario consentito. Gli agenti hanno immediatamente interrotto l’intrattenimento musicale e sequestrato le apparecchiature elettroacustiche.
A piazza Vincenzo Bonelli l’intrattenimento musicale veniva svolto all’esterno del locale e oltre l’orario consentito. Gli agenti hanno sequestrato le apparecchiature musicali e interrotto l’intrattenimento; inoltre il gestore è stato sanzionato, oltre che per l’insegna pubblicitaria, anche per la relazione fonometrica difforme e per la presenza di una tenda solare non autorizzata.
Le sanzioni ammontano complessivamente a oltre 1900 euro. I gestori dei quattro locali sono stati diffidati dal proseguire l’attività di intrattenimento musicale fino al giorno del dissequestro. L’inosservanza comporterà la segnalazione all’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X