stampa
Dimensione testo
L'ANNIVERSARIO

Mafia, Palermo ricorda il poliziotto Zucchetto ucciso 37 anni fa

Domattina a Palermo sarà ricordato, in largo degli Abeti l’agente della polizia di Stato Calogero Zucchetto, ucciso 37 anni fa dalla mafia. Nella starda all’angolo tra la via Notarbartolo e la via Libertà, sarà deposta una corona sulla lapide. Calogero Zucchetto, all’inizio degli anni 80, collaborando con investigatori di grande spessore in seno alla Squadra mobile palermitana, come Ninni Cassarà, condusse importanti e delicate indagini investigative che avrebbero fornito un importante contributo alla individuazione ed alla cattura di pericolosi boss mafiosi.

Gli è stata conferita la medaglia d’oro al valor civile con questa motivazione: «Mentre conduceva una delicata operazione investigativa al fine della ricerca e della cattura di pericolosi latitanti, nel quadro della lotta alla criminalità organizzata, in un vile e proditorio agguato tesogli da ignoti criminali, veniva fatto segno a numerosi colpi mortali di arma da fuoco immolando, così, la giovane vita ai più alti ideali al servizio delle Istituzioni».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X