stampa
Dimensione testo
SAN GIUSEPPE JATO

Violenze ad anziani: arrestate 2 dipendenti di una casa di riposo

di

Due operatrici sanitarie, dipendenti di una casa di riposo di San Giuseppe Jato, sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Monreale, su delega della Procura della Repubblica di Palermo. L'ordinanza è stata emessa dal gip.

Sono accusate di gravi violenze fisiche e psicologiche ai danni di una 76enne ospite della struttura sanitaria. Sono in corso accertamenti per capire se anche altri anziani abbiano subito maltrattamenti.

A far scattare le indagini, iniziate nello scorso mese di settembre, la denuncia presentata proprio dai parenti dell’anziana che da tempo avevano notato lividi ed ematomi sul corpo della vittima.

Dalle immagini registrate, è emerso un quadro agghiacciante: le due donne hanno ripetutamente vessato la 76enne e le scene sono talmente cruenti che gli inquirenti hanno fatto sapere che non verranno diffuse.

B.G. 55enne di San Cipirello e S.F. 60enne di San Giuseppe Jato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono state collocate agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X