stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Tari, a Palermo solo due sportelli aperti al pubblico: è caos

Ressa infernale davanti agli uffici di via Monte San Calogero e via Cimbali, a Palermo. Sono gli ultimi giorni prima della scadenza per il pagamento del saldo Tari e chi in questi giorni sta cercando di avere informazioni riesce a ottenere un appuntamento per fine gennaio.

Tutta colpa della decisione decisione di tenere aperte solo le circoscrizioni VI e VIII a discapito dei front office di piazza Giulio Cesare e via Ausonia, spiega Patrizia Abbate sul Giornale di Sicilia. Nessuna risposta arriva ai presidenti dei due quartieri dall'assessore al Decentramento. Nel frattempo nei due uffici decentrati sono arrivati i "totem" per le prenotazioni.

L'articolo integrale nell'edizione di Palermo del Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X