POLIZIA

Palermo, blatte nella cucina di una pizzeria: chiusi due locali in zona Oreto

Pesantissime sanzioni ai danni di due locali nella zona Oreto sono state comminate dai poliziotti nel corso di regolari controlli. Si tratta di due esercizi commerciali adibiti alla somministrazione di cibo e bevande, all'interno dei quali sono state registrate gravi irregolarità.

Nel primo caso, in via Buonriposo, è stata accertata l’esistenza di una vera e propria taverna “fantasma”, le cui irregolarità hanno portato alla chiusura dell’esercizio. Sono stati elevati due verbali, rispettivamente di 5000 e 3000 euro, relativi alla mancanza di Scia Comunale e Sanitaria.

All’interno di una pizzeria di Corso dei Mille, sono state invece rilevate gravi carenze igienico-sanitarie: oltre al ritrovamento di alcune blatte in cucina, è stata accertata la mancanza di tracciabilità degli alimenti utilizzati e la compilazione non corretta del manuale di autocontrollo HACCP.

Irregolarità sanzionate da due verbali, per un importo complessivo di 3500 euro, e dalla sospensione immediata di tutte le attività di preparazione, cottura e vendita di alimenti e bevande, concedendo al titolare dell’esercizio un margine di 15 giorni per porre in essere tutte le necessarie misure atte ad eliminare le criticità riscontrate.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X