stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bufera sulle procure, Criscuoli torna al tribunale di Palermo
MAGISTRATURA

Bufera sulle procure, Criscuoli torna al tribunale di Palermo

Torna al tribunale di Palermo, dove riprenderà a fare il giudice, il togato del Csm Paolo Criscuoli che si è dimesso il 18 settembre. Lo ha deliberato il plenum del Csm, che ha anche preso atto della rinuncia a subentrargli del presidente del tribunale di Vasto Bruno Giangiacomo. Rinuncia che rende inevitabile la convocazione di nuove elezioni suppletive. Le consultazioni si dovrebbero tenere a dicembre. E la loro convocazione potrebbe arrivare a breve.

A ottobre si terranno invece le elezioni per sostituire altri due ex consiglieri della quota riservata ai pm. In tutto sono cinque i togati che si sono dimessi a Palazzo dei marescialli dopo il cosiddetto "scandalo" delle nomine emerso dalle intercettazioni dell'inchiesta di Perugia sul pm romano Luca Palamara.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X