A COLLESANO

False presenze al corso di formazione: tutor condannata

Avrebbero attestato la presenza al corso di formazione di otto partecipanti che invece erano spesso assenti. Per falso, come scrive Riccardo Arena sul Giornale di Sicilia in edicola, è arrivata una condanna per la tutor, mentre 3 docenti sono stati rinviati a giudizio.

La vicenda, avvenuta a Collesano tra ottobre e dicembre 2015 dove si tenevano lezioni di animatore sociale, ha portato a una sentenza di colpevolezza e due anni di carcere, ma con la sospensione condizionale, a Francesca Mazzola, 42 anni, originaria di Cefalù.

In abbreviato era imputata pure Loredana Pepe, 36 anni, assolta sempre dal Gup termitano, Stefania Gallì. A giudizio - dal 26 novembre, in tribunale - vanno Giuseppina Giambelluca, 48 anni, di Castelbuono, Elsa Ingrao, di 37, e Lino Signorello, di 39, di Petralia Sottana.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X