stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, sequestrati profumi e cosmetici contraffatti in un negozio cinese
VIA LINCOLN

Palermo, sequestrati profumi e cosmetici contraffatti in un negozio cinese

Controlli della guardia di finanza di Palermo hanno portato al sequestro di circa 6 mila prodotti contraffatti. I finanzieri, grazie a una mirata attività di intelligence, hanno effettuato un controllo presso un esercizio commerciale in via Lincoln specializzato nella vendita di cosmetici e gestito da un 50enne di origine cinese.

Qui hanno notato che i prodotti esposti sugli scaffali presentavano prezzi notevolmente più bassi rispetto al valore di mercato e con etichette che ricordavano noti brand. La merce è stata sequestrata per la violazione ai diritti dei marchi di fabbrica.

Sono in corso ulteriori accertamenti, da un lato tesi a riscontrare che i liquidi dei profumi commercializzati non siano dannosi per la salute umana e dall’altro a verificare la regolarità dal punto di vista fiscale del negozio.

L’imprenditore cinese è stato denunciato per frode in commercio, ricettazione e detenzione di prodotti contraffatti e con segni mendaci.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X