stampa
Dimensione testo
CAPITANERIA DI PORTO

Palermo, 700 chili di pesce spada pronto per essere venduto illegalmente: scatta il sequestro

di
guardia costiera, pesce, pesce spada, Palermo, Cronaca

Settecento chili di pesce spada, destinato alla vendita abusiva, è stato trovato, ieri, a bordo di un motopesca in navigazione a circa 35 miglia a Nordest di Capo Zafferano, a Palermo.

Il motopesca, appartenente alla marineria di Cefalù, è stato ispezionato dal personale della Guardia Costiera di Palermo e, pur essendo in possesso della prevista autorizzazione alla pesca del pesce spada, ometteva la cattura della specie proprio perchè il prodotto era destinato al mercato illegale.

Il prodotto è stato sequestrato e a carico del comandante è stata elevata una sanzione amministrativa di  2.667 euro per la mancata registrazione.

Il prodotto ittico, giudicato dai medici veterinari dell’ASP di Palermo in parte idoneo ed in parte non idoneo al consumo alimentare umano, è stato devoluto in beneficenza ad alcuni istituti caritatevoli palermitani e, per la parte che non poteva essere consumato, avviato alla distruzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X