stampa
Dimensione testo
DOPO 5 MESI

Biagio Conte è tornato a Palermo, domani un sit-in in piazza Verdi

di

A distanza di oltre cinque mesi dalla partenza, fratel Biagio Conte è tornato nella sua Palermo. A darne l'annuncio è stata la comunità della Missione Speranza e Carità. Il missionario ha affrontato un lungo "cammino di speranza" che lo ha portato in Francia, Spagna, Portogallo e Marocco.

Fratel Biagio era partito in nave lo scorso 9 ottobre, con direzione Lourdes, dopo aver accolto Papa Francesco il 15 settembre a Palermo. Ogni giorno ha percorso circa 25 km facendo tappa in tante città, le principali sono state Santiago de Campostela, Fatima, Lisbona, Madrid, Rabat e infine Casablanca da dove poi è ripartito per fare ritorno a Palermo.

L'obiettivo di fratel Biagio era quello di sensibilizzare le comunità delle varie città visitate sulla necessità di realizzare un oratorio per i giovani, una mensa per i poveri e un luogo di accoglienza per chi è in strada. Come raccontato dallo stesso missionario, Biagio Conte ha chiesto a tutte le città di accogliere i migranti "e di soccorrere i nostri poveri".

A sollecitare il ritorno di Fratel Biagio a Palermo è stata tutta la Missione e migliaia di cittadini. E già domani, martedì 16 aprile alle ore 16,00, si terrà un sit-in in piazza Verdi dal titolo ''Giornata dell'orgoglio della comunità nigeriana''. La Missione Speranza e Carità sarà presente assicurando il proprio supporto alla comunità nigeriana.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X