stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, turisti minacciati con una bottiglia e derubati: un arresto
VIA ROMA

Palermo, turisti minacciati con una bottiglia e derubati: un arresto

di

Minaccia e deruba due turisti con una bottiglia di vetro e si dà alla fuga, arrestato un extracomunitario.

È accusato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale il giovane nordafricano John Prosper arrestato dalla polizia del commissariato Oreto – Stazione. Il ragazzo, di soli 20 anni, è stato intercettato dagli uomini della polizia mentre scappava. L’arresto è stato possibile grazie alla tempestiva denuncia da parte della coppia portoghese, visibilmente scossa, a due poliziotti impegnati nel servizio di controllo del territorio che hanno immediatamente avvisato le volanti che si sono messe subito alla ricerca del malvivente.

Il giovane rapinatore è stato arrestato solo dopo un lungo inseguimento avvenuto tra le vie interne del centro storico, dove nella corsa si è liberato della refurtiva e infine una volta preso ha cercato di opporre resistenza, aggredendo gli uomini della polizia e tentando di darsi nuovamente alla fuga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X