stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acquisti con banconote false, due fratelli arrestati a Misilmeri
CARABINIERI

Acquisti con banconote false, due fratelli arrestati a Misilmeri

MISILMERI. I carabinieri hanno arrestato due fratelli residenti a Misilmeri (Palermo), Girolamo e Giuseppe Ivan Locà di 28 e 22 anni: a Baucina hanno fatto acquisti in due negozi con banconote da 20 euro false, ma di ottima fattura.

Fermati dai carabinieri dopo un lungo inseguimento in auto, oltre alla merce acquistata sono stati trovati altri 600 euro in banconote false dello stesso taglio.

La merce è stata riconsegnata ai commercianti truffati. Il giudice ha convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X