stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE

Controlli nelle strade della movida, multe e sequestri a Palermo

di

PALERMO. I controlli dei vigili nei pub della movida palermitana con sequestri di strumenti musicali e multe per occupazione del suolo pubblico. La polizia municipale ha sequestrato gli strumenti musicali in un pub di via Giovanni Meli, nella zona di piazza San Domenico, per avere diffuso musica all’esterno del locale dopo  la mezzanotte.

Gli agenti hanno anche elevato una multa di  cinquanta euro e hanno segnalato allo sportello unico attività produttive l’accaduto. II Suap potrebbe emanare un provvedimento di chiusura di  cinque giorni dell’attività, secondo le disposizioni previste dal regolamento comunale della movida.

Al rappresentate legale della società proprietaria del locale, F.S. di 35 anni, è stata inoltre contestata l’occupazione abusiva di venticinque metri quadrati di suolo pubblico. Grazie all’uso di vasi di piante sulla sede stradale è stato delimitato l’ingresso del locale.

Un altro intervento dei vigili in via Bottai, traversa di corso Vittorio Emanuele. Qui gli agenti hanno contestato al titolare di un pub, A.D. di 26 anni, l’occupazione abusiva di trentadue metri quadrati di suolo pubblico con tavoli, sedie e ombrelloni, collocati sulla sede stradale per l’accoglienza dei clienti

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X