CITTA' DA VIVERE

Ecco tutti gli appuntamenti di oggi a Palermo

di

Da gustare

Oggi e fino al 17 dicembre, il Cassaro Basso e via Roma  ospitano lo Street Food Festival. Previste passeggiate culturali, degustazioni e showcooking. Ingresso libero.

 

Appuntamenti

Il Circo Lidia Togni con la grande città viaggiante sarà da oggi al 29 gennaio 2018 in Viale dell’Olimpo a Palermo. Per due mesi la città di Palermo, sarà come Montecarlo, sede del celebre festival circense, dove sono state premiate le attrazioni presenti nella nuova produzione di casa Togni.

-

Arriva a Palermo il "Circo Acquatico" dei Fratelli Dell'Acqua. Appuntamento fino al 4 febbraio  in viale della Regione Siciliana, nello spiazzo di fronte al Carcere Pagliarelli.

-

Oggi e domani si terrà presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo il convegno di studi “Identità e linguaggio: parole, cose, fatti della cultura tradizionale in Sicilia”. Il convegno, organizzato dal Centro studi Zabùt, in collaborazione con il Centro studi filologici e linguistici siciliani, la Fondazione Ignazio Buttitta e il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino, verrà dedicato al ricordo di Antonino Buttitta, una figura importante e dal grande peso culturale per la Sicilia tutta e non solo, venuto a mancare nel Febbraio di quest’anno.

 

Da leggere

Un pomeriggio dedicato a bambini, ma anche ad adulti desiderosi di farsi rapire da storie che non hanno tempo. “Nonno Albero” è il nuovo albo illustrato, scritto da Maria Romana Tetamo (Glifo Edizioni), che sarà presentato alle 16.30 di oggi  al Caffè del Teatro Massimo. Adatta a bambini dai 3 anni in su, la storia prende per mano i più piccoli mostrando loro le meraviglie della natura.
Un pizzico di magia, sapientemente aggiunto dall'autrice, è l'ingrediente essenziale per incuriosire e svelare gli intimi segreti della vita. I colori e le forme di Laura Proietti disegnano un paesaggio luminoso e allegro, popolato da una natura viva e sempre in movimento. Letture a cura di Maria Rosaria Tetamo e Davide Schirò .Prenotazione obbligatoria al  349 3609314.

-

Oggi alle 18 alla libreria del Mare di via Cala ci sarà un pomeriggio di lettura sul tema del mare dal titolo “ Letture di mare”. Ognuno potrà portare un brano da leggere e condividere. Ingresso libero.

-

Oggi alle 18,30 Dacia Maraini presenta al liceo Vittorio Emanuele che si trova a due passi dalla Cattedrale,  il suo ultimo libro “Tre donne”. Ingresso libero.

-

Oggi alle 17,30 alla casa della Cooperazione di via Ponte di Mare ci sarà la presentazione del libro di Marina Caserta dal titolo "L'infelice vita di Deborah, con l'acca”. Ingresso libero.

 

Da sentire

Per la terza giornata della Settimana di musica sacra nel percorso arabo-normanno Unesco, oggi alle 21 Duomo di Monreale il concerto O Dulcis Virgo Maria, musica per contralto nel barocco sacro con Ignazio Maria Schifani, maestro al cembalo, Adriana Di Paola, contralto, Ensemble di musica antica "Alessandro Scarlatti" del Conservatorio di Palermo (Gabriele Pro, violino - Valeria Caponnetto, violino - Andrea Beatriz Lizarraga, viola - Alice Mirabella, violoncello - Michele Li Puma, contrabbasso).

-

Alla cattedrale di Palermo alle 21, l'Orchestra sinfonica Siciliana, diretta da Lior Shambadal, è in programma,  Anton Bruckner (1824-1896)  Sinfonia n. 9  in re minore. Ingresso libero.

-

La band di Kekko Silvestre, Modà,  sarà omaggiata oggi dalle 22 al Dorian - il locale di via Rosario Gerbasi 6, di fronte al molo Santa Lucia del porto di Palermo. Sul palco ci saranno i Modà-lità formata Benny Vassallo alla voce, Emanuele Di Bella alla chitarra e i cori, Bartolo Di Giorgi alla batteria, Filippo Cancelliere alle tastiere, Carmelo Antico al basso.

-

La band Quinta Bemolle saranno i padroni dalle 22 del palco del Palab di piazzetta del Fondaco. In scaletta brani rock anni Cinquanta e Sessanta, passando per la dance anni Settanta e tante cover di artisti siciliani: Tinturia, Roy Paci & Aretuska, Carmen Consoli.

 

Chrismas time

Arriva fino al 14 gennaio al giardino Inglese e a villa Filippina arriva  la pista di pattinaggio sul ghiaccio. La struttura è aperta dalle 10 alle 24, fino all’1 nel weekend.

In via Magliocco arriva la “Cittadella dell’artigianato” organizzata e curata da Confartigianato Sicilia in collaborazione con il Comune di Palermo. Rispetto alle scorse edizioni dove la “Fiera di Natale” era dedicata solo ad aziende palermitane, quest’anno in via Magliocco saranno presenti anche quelle provenienti  da altre città siciliane.  La Cittadella dell’artigianato potrà  essere visitata fino al prossimo il 7 gennaio 2018 tutti i giorni dalle 10 alle 20 e nei festivi e prefestivi fino alle ore 24. A partire dal 26 dicembre sarà organizzato uno show cooking al giorno con il contributo di alcuni chef dell’associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo, la confederazione pasticceri italiani e la federazione italiana gelatieri.

-

Da oggi al 17 dicembre, a Palazzo delle Aquile, la seconda edizione della manifestazione culturale “VIVI IL PALAZZO VIVO”, promossa dalla Presidenza del Consiglio Comunale,  Un evento ideato per la Città di Palermo, con lo spirito di aprire e mettere in scena il Palazzo di Città, con l’intento di farlo vivere anche al di fuori della sua fruizione ordinaria, dalla città stessa, nei giorni Festivi.

-

Apre al pubblico fino al 14 gennaio il Palaghiaccio delle Fabbriche Sandron, 2018. La struttura è aperta tutti i giorni dalle 10 a mezzanotte.

-

Manufatti dell’artigianato più ricercato come occasione per riscoprire i valori di una volta soprattutto in un periodo magico come il Natale. S’intitola “Ricordi (mneme)” la mostra antropologica sulle tradizioni della Sicilia allestita, nell’Antica Dimora  di via Consolare 91, a Santa Flavia,
A promuoverla è l’associazione “Nofrio e Virticchio”- realtà che opera per la  valorizzazione dei beni etno-antropologici  - in collaborazione con la Pro Loco di Santa Flavia. In esposizione, sino al tutto il periodo natalizio, i cavallini in legno e cartapesta del maestro Pietro Boscia, i carrettini siciliani del maestro Gregorio Sciortino e i “bambineddi” di cera di Mimma Morana.  La mostra si potrà visitare tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.

-

La magia di scivolare sul ghiaccio tra volteggi, salti e piroette. Al centro commerciale Conca D’Oro le festività natalizie fanno rima con divertimento grazie a una pista di pattinaggio di circa 200 metri quadrati, attiva tutti i giorni, dalle 9 a mezzanotte sino al mese di marzo. Al suo interno un’area per gustare una calda cioccolata e momenti di spettacolo, musica e intrattenimento. Ma non solo. Sino a domenica 24 dicembre il concorso a premi “Il Natale dei desideri” darà l’opportunità di vincere premi immediati e super regali per adulti e bambini legati all’estrazione finale del 5 gennaio con la Super Tombola della Befana.

 

A teatro

Oggi e fino al 24 febbraio al teatro Agricantus di via Nicolò Garzilli arriva lo spettacolo di Sergio Vespertino dal titolo  "Papà alla coque", con le musiche di Pierpaolo Petta. Biglietti 18-16 euro.

-

Il progetto #cittàlaboratorio – Teatro e idee in movimento, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo e del Teatro Biondo, entra nel vivo con la riapertura al pubblico del Teatro Nuovo Montevergini, dove oggi , alle 21.15, andrà in scena Ai quattro punti del mondo, muovono arcangeli il vento ed i colori (repliche il 15 e 16), drammaturgia in quattro quadri dedicata all’opera di Vincenzo Consolo. Un progetto teatrale di Alfio Scuderi con Filippo Luna, Stefania Blandeburgo, Gaia Insenga, Chiara Muscato, la danzatrice Giovanna Velardi e le musiche eseguite dal vivo da Gianni Gebbia e Dario Sulis; le scene e le installazioni video sono di Enzo Venezia. Ingresso fino ad esaurimento dei posti, con invito da ritirare al botteghino del Teatro Biondo, via Roma 258, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

 

Da vedere

Oggi, alle 18, nei locali dell’Associazione Flavio Beninati, in via Quintino Sella 35, a Palermo, sarà inaugurata la mostra dal titolo “Le Maschere dell’Io della costumista e scenografaAndrea De Cesare. Si tratta di un progetto espositivo dell’Associazione Flavio Beninati, anche propedeutico alla promozione dell’omonimo laboratorio di costruzione di maschere (nei locali della sede già da gennaio 2018).

-

Fino a domenica alla biblioteca regionale Bombace di corso Vittorio Emanuele si può ammirare la mostra Corolla Virginia. Il culto mariano palermitano sarà in mostra con oggetti ed antiche pubblicazioni risalenti al periodo dal 600 all’800. Ingresso libero.

-

Da  Bobez Arte Contemporanea si può ammirare  la mostra “Mediterranea”, dedicata alle opere dell’artista e scultore calatino Nicolò Morales. Visitabile fino all’8 gennaio, dal martedì al sabato, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30. In esposizione opere raffiguranti pesci e volatili fantasiosi, conchiglie e pinne di Megattera, cioè la balena, teste umane e altre realtà appartenenti al mondo marino.

-
All'Archivio Storico Comunale di Palermo si può ammirare la mostra storico-documentaria a cura di Giuseppe Alba, dal titolo "Titoli azionari illustrati in Sicilia", visitabile fino al 7 dicembre.

-

La mostra “Andy Warhol. L’Arte di essere famosi” che si visita da  oggi al 7 gennaio a Palazzo Sant’Elia, sede della Fondazione Sant'Elia, a Palermo  comprende 166 differenti soggetti, tra opere uniche, multipli ed oggetti d’arte, della Rosini Gutman Collection, che abbracciano gran parte dell’intero percorso artistico ed iconografico dell’artista, dal 1957 al 1987, anno della sua morte.

-
Al Polo Museale regionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Palermo organizza alla Cappella dell'Incoronazione, la mostra dedicata all'opera del Maestro Giovanni Rizzoli, a cura di Bruno Corà. La mostra ad ingresso libero è visitabile da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13. C’è tempo fino al 6 dicembre.

-

Il teatro Politeama Garibaldi di piazza Ruggero Settimo sarà visitabile al mattino, sette giorni su sette. Porte aperte dalle 10 alle 14.

-

Oggi e fino al 25 febbraio alla Galleria d’Arte Moderna di piazza Sant’Anna arriva la mostra con 140 foto iconiche di Henry Cartiel- Bresson.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X