stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Tre punti d'oro per il Palermo, tutto facile con la Vibonese: 3-0
SERIE C

Tre punti d'oro per il Palermo, tutto facile con la Vibonese: 3-0

Palermo, Calcio
Il gol di Soleri (Foto Fucarini)

Il Palermo supera 3-0 la Vibonese al “Barbera” e riscatta nel migliore dei modi la sconfitta contro la Virtus Francavilla del turno precedente. Risultato utile consecutivo numero 23 per i rosanero che con le firme di Valente, Brunori e Soleri mettono in cassaforte tre punti preziosi nella lotta per un posto playoff e si portano a quota 48 punti in classifica. Palermo che conferma l’imbattibilità casalinga (11 vittorie e 4 pareggi) rispetto alle difficoltà in trasferta. Quinta sconfitta consecutiva per la Vibonese che rimane all’ultimo posto. Ad un primo tempo opaco ha fatto seguito la seconda frazione di gioco più pimpante per De Rose e compagni che hanno sbloccato il punteggio dopo 6 minuti con Valente (quarta rete stagionale) prima del raddoppio di Brunori (81’) con un tocco ravvicinato che non ha dato scampo a Mengoni (settima rete consecutiva, sedicesimo gol per il numero 9 rosanero, eguagliando il record di Sukru Gulesin della stagione 1950/51 di Serie A) e il tris dopo cinque minuti con il delizioso tocco di Soleri. La truppa di Baldini torna in campo domenica prossima con la delicata trasferta sul campo dell’Avellino. Gli irpini di Gautieri hanno vinto 2-0 contro la Paganese e occupano la quarta posizione.

La cronaca

Novità in difesa per Silvio Baldini. In porta c’è Massolo al posto di Pelagotti. In difesa Accardi vince il ballottaggio per una maglia a destra nei confronti di Buttaro. I centrali sono Lancini e Marconi e sulla fascia sinistra conferma per il francese Giron; a centrocampo c’è ancora Damiani al fianco del capitano De Rose e nessuna sorpresa sulla trequarti con Valente (a destra), Luperini (centrale), Floriano (a sinistra) alle spalle della prima punta Brunori. Nevio Orlandi, tecnico dei calabresi conferma il modulo 3-5-2. Davanti al portiere Mengoni (Marson in panchina); difesa con Risaliti, Polidori e Suagher; robusto centrocampo con Corsi, Basso, Zibert, Carosso e Blaze; in attacco il tandem offensivo composto da Spina e Curiale (ex Primavera rosanero). Gara vivace sin dai primi minuti. Al 6’ prima occasione per il Palermo: cross di Floriano e deviazione di testa di Valente con palla che colpisce il palo. Al 22' angolo dalla destra, il portiere della Vibonese Mengoni smanaccia e palla per Floriano che calcia male consentendo la presa dell’estremo difensore dei calabresi. La prima frazione scivola via senza particolari sussulti. Al 39' Valente si coordina e calcia di prima intenzione ma la conclusione termina a lato. Prima del riposo i rosanero sfiorano il gol del vantaggio. Damiani serve Brunori che al volo calcia forte e centra la traversa. Ad inizio ripresa Baldini inserisce Dall’Oglio (al posto di Damiani) e Perrotta (per Marconi). Al 51’ la sblocca Valente: cross dalla sinistra di Giron e tocco vincente del numero 30 rosanero con palla nel sacco. Al 62' ancora un legno per il Palermo. Calcio di punizione di Giron con palla che, deviata, colpisce la traversa. A nove minuti dal termine il raddoppio firmato dal bomber Brunori, lesto a girarsi e ad insaccare. Al minuto 84 il tris con Soleri che con un preciso tocco firma il definitivo 3-0.

Il tabellino

PALERMO (4-2-3-1): Massolo 6; Accardi 6 (85’ Buttaro sv), Lancini 6, Marconi 6 (46’ Perrotta 5.5), Giron 6; Damiani 5.5 (46’ Dall’Oglio 6), De Rose 6 (85’ Odjer sv); Valente 6.5, Luperini 6.5, Floriano 6 (75’ Soleri 6); Brunori 6.5 In panchina: Pelagotti, Silipo, Somma, Felici, Doda. Allenatore: Baldini 6.5
VIBONESE (3-5-2): Mengoni 5.5; Risaliti 5, Polidori 5, Suagher 5; Corsi 5.5 (89’ Panati sv), Basso 5.5, Zibert 5.5 (89’ Gelonese sv), Carosso 6 (58’ La Ragione 5.5), Blaze 5.5 (72’ Golfo 5); Spina 5, Curiale 5.5. In panchina: Marson, Alvaro, Grillo, Bellini, Cattaneo. Allenatore: Orlandi 5.5
Arbitro: Fontani di Siena 6
Reti: 51’ Valente, 81’ Brunori, 84’ Soleri,
Note: Pomeriggio nuvoloso e fresco. Terreno in ottime condizioni. Spettatori: 4.259. Ammoniti: Polidori, Marconi, Curiale, Perrotta, Risaliti, Suagher, De Rose, Golfo. Angoli: 21-1. Recupero: 0’; 4’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X