stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Partite del Palermo a impatto zero, tifosi allo stadio in bicicletta
L'INIZIATIVA

Partite del Palermo a impatto zero, tifosi allo stadio in bicicletta

Il Palermo e l’Amat hanno siglato un accordo che permetterà ai tifosi di arrivare al Barbera pedalando e lasciare il mezzo nel cicloparcheggio custodito. Il costo della sosta è di 2 euro
cicloparcheggio, stadio barbera, Michele Cimino, Rinaldo Sagramola, Palermo, Calcio
Volanti allo stadio Barbera

Anche il calcio fa la sua parte per l'ambiente. Il Palermo e l’Amat hanno siglato un accordo che permetterà ai tifosi di andare allo stadio in bicicletta, sia quelle private che quelle del servizio comunale di bike sharing gestito proprio dall’Amat, e lasciare il mezzo al cicloparcheggio custodito nella zona dell’ex centro stampa accanto all’impianto di viale del Fante.

L’accordo, presentato stamani dal presidente dell’Amat Michele Cimino e dall’amministratore delegato del Palermo Rinaldo Sagramola, prevede che al costo di 2 euro i tifosi possano accedere al servizio recandosi direttamente al cicloparcheggio con il titolo d’ingresso allo stadio.

«Lo spirito di questa nuova convenzione fra Amat e Palermo - dice Cimino - testimonia il profondo impegno dell’azienda nell’incentivare la mobilità sostenibile in città e in particolare il servizio di bike sharing». «Con questo progetto - aggiunge Sagramola - già previsto dal piano triennale di marketing del Palermo del 2019, portiamo avanti l’impegno di tutta la società rosanero nella promozione di buone pratiche sociali, con attenzione alla sostenibilità ambientale e la mobilità leggera».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X