AL BARBERA

Coppa Italia: Palermo eliminato ai calci di rigore, la partita in pillole

di
palermo calcio, Rosario Pergolizzi, Palermo, Calcio
Tifosi del Palermo al Barbera

Bonaccorsi gol, fa festa il Biancavilla. Palermo eliminato.

Crivello alto

Maiorano gol 3-4

Mauri fuori

Viglianisi gol 3-3

Peretti gol 3-2

Amaya Gol 2-2

Partita finita si va ai rigori

51'. Espulso Maimone del Biancavilla al termine del match.

50’. Palla in mezzo ma nulla di preoccupante per Fallani.

47’. Ultimi minuti di gioco, il Palermo schiaccia il Biancavilla, ma manca l’affondo giusto per sbloccare il match che probabilmente verrà deciso ai calci di rigore

46’. Corsino prova a mettere in mezzo ma la palla fa capolinea sul portiere avversario che blocca e fa partire l’azione per i suoi.

45’. Sei minuti di recupero

43’. Martinelli con una grande accelerazione scappa via e viaggia verso la porta, viene steso ma per l’arbitro c’è fallo in attacco.

38’. Palo esterno di Corsino che servito da Lucera mira all’angolino, ma il legno salva il portiere ospite.

37’. Esce Ambro e dentro Corsino. Pergolizzi mette dentro forze fresche.

36’. L’arbitro è molto “british” e spesso lascia correre senza fermare il gioco per i troppi contrasti soprattutto a centrocampo.

33’ gran palla di Martinelli per Ficarrotta, il palermitano prende la mira ma tira in curva. Grande occasione per i rosanero.

32’: Parte cruciale del match, affiora la stanchezza ma le due squadre non abbassano la guardia e vogliono vincere.

29’. Esce Accardi ed entra Lancini.

28’. Ancora Ficarrotta confeziona un ottimo assist per Santana che non riesce ad arrivare puntuale con la deviazione.

26’. Esce Langella ed entra Lucera match winner di Marsala.

25’. Spinge forte il Palermo che sta cercando la via del gol. Ritmi che salgono e rosa che vogliono evitare i rigori.

22’. Animi tesi, tanti contrasti e partita abbastanza “maschia”.

18’. Biancavilla pericoloso, palla scodellata in mezzo, Fallani esce goffamente e per poco un rimpallo non permette ad un giocatore del Biancavilla di spingere il pallone in rete.

16’. La squadra di Pergolizzi adesso accelera alla ricerca del vantaggio, Biancavilla che non riesce ad uscire dalla sua metà campo.

13’. Il Palermo reclama un rigore per un presunto fallo di mano in area del Biancavilla su cross di Santana.

9’. Il Palermo continua a spingere alla ricerca del gol, Biancavilla che si difende.

5’. Il Palermo legittima quindi la sua superiorità, ma adesso per evitare i calci di rigore alla squadra rosanero serve un altro gol.

3'. Cross liftato e perfetto dall’out di sinistra di Martinelli per Santana che indossa i panni del centravanti e di testa mette alle spalle del portiere del Biancavilla.

3’. Pareggio del Palermo gooolllll!

1’. Entrano Doda e Martinelli al posto di Vaccaro e Rizzo Pinna.

Finito il primo tempo.

44’. Altra occasione per il Palermo che va ad un passo dal pareggio: palla in mezzo per Rizzo Pinna che conclude però debolmente, ancora parata da parte del portiere del Biancavilla Anastasi.

41’. Occasione Palermo: Ambro da posizione defilata calcia di destro ma il portiere avversario riesce a respingere con i piedi e salva lo score.

38’. E’ il Palermo che fa la partita. Rosanero che non stanno giocando male ma hanno poca verve dalla metacampo in su.

36’. Pergolizzi nella ripresa potrebbe optare per qualche cambio e provare a riprendere una partita che è comunque alla portata dei rosanero.

35’. Santana è tra i più vivaci ma l’argentino non riesce a graffiare concretamente.

30’. Cross di Vaccaro e colpo di testa di Santana, palla che esce di poco ma c’era comunque la bandierina alzata dell’assistenza per offside.

28’. Il Palermo continua a spingere alla ricerca del pari. Biancavilla che invece si affida alle ripartenza e prova a sorprendere ancora la formazione di Pergolizzi.

24’. clamoroso errore di Rizzo Pinna sottoporta. Grande palla di Ficarrotta che mette in mezzo una palla solo da spingere in rete ma il numero dieci rosanero fallisce in maniera clamorosa da due passi sparando alto al volo.

23’. Palermo vicino al pari: Santana da posizione defilata prova il tiro a giro ma la palla non inquadra lo specchio della porta.

21'. Grandissimo gol di Marcellino che da fuori area fa partire un tracciante che non da’ scampo a Fellani. Un grandissimo gol, simile a quello realizzato dal San Tommaso domenica scorsa

21’. gol del Biancavilla

19’. Santana e Rizzo Pinna provano a scambiarsi spesso la posizione e a non dare punti di riferimento al Biancavilla che è comunque ben messo in campo e al momento non sta patendo l’emozione di giocare al Barbera.

15’. Biancavilla vicino al gol, grande azione di Viglianisi che sfugge alla marcatura di un avversario e conclude in porta, palla di poco alta.

14’. Palermo aggressivo, Mauri non riesce però a creare gioco e a dare linfa agli attacchi rosanero.

11’. Ancora Palermo vivo su angolo, palla in mezzo ma Langella non riesce ad indirizzare di testa la palla in porta. Rosanero che iniziano a rodare.

7’. Palermo che risponde su calcio d’angolo, palla scodellata in mezzo ma nessuno riesce ad intervenire.

3’. Biancavilla che ci prova in ripartenza ma è abile la difesa del Palermo a chiudere bene e ad annullare l’offensiva della formazione catanese.

1’. Pochi tifosi presenti, curva sud e gradinata sono chiuse. In tutto al momento circa 1500 spettatori.

Iniziata la partita.

.....

Ecco l’esordio in Coppa Italia di serie D per il Palermo. Gli uomini di Pergolizzi sono reduci dal successo in casa 3-2 contro il San Tommaso con la doppietta di Ricciardo e la rete di Kraja. Al Barbera arriva il Biancavilla.

Le formazioni ufficiali:

PALERMO: 22 Fallani; 54 Peretti, 4 Accardi, 24 Crivello, 27 Vaccaro; 5 Ambro, 26 Mauri, 33 Langella; 14 Ficarrotta, 11 Santana (cap.), 10 Rizzo Pinna. A disposizione: 1 Pelagotti, 3 Bechini, 6 Martinelli, 7 Corsino, 15 Marong, 19 Lancini, 21 Lucera, 23 Doda, 75 Felici. Allenatore: Rosario Pergolizzi.

BIANCAVILLA: 1 Anastasi, 2 Yoboua, 3 Bonaccorsi, 4 Marcellino, 5 Scoppetta, 6 Indelicato, 7 Asero, 8 Viglianisi, 9 Lo Presti, 10 Ancione, 11. Rabbeni. A disposizione: 12 Genovese, 13 Guarnera, 14 Amaya, 15 Messina, 16 Iacono, 17 Maimone, 18 Leotta, 19 Guerci, 20 Maiorano. Allenatore: Orazio Pidatella.

ARBITRO: Ignazio Crescenti (Trapani). ASSISTENTI: Francesco Piccichè (Trapani) – Mattia Roperto (Lamezia Terme).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X