stampa
Dimensione testo
INDAGINI IN CORSO

Cefalù calcio, la denuncia del presidente Barranco: "Falsificato lo svincolo di 11 giocatori"

Falsificato lo svincolo di undici giocatori della Cephaledium di Cefalù. A denunciarlo ai carabinieri Giuseppe Barranco, presidente della società di calcio che milita nel campionato di Eccellenza. Barranco ha segnalato di avere ricevuto dalla Lega nazionale dilettanti la comunicazione sullo svincolo per il quale sarebbero state presentate false firme e false dichiarazioni.

"Né il presidente né alcun membro della società ha mai stipulato questi atti - ha detto Barranco - e perciò appare evidente come qualcuno abbia illegittimamente effettuato l'accesso nell'area dedicata alla società sul portale della Figc, prodotto la documentazione, apposto il timbro e falsificato la mia firma". Sono in corso le indagini dei carabinieri della a Lega dilettanti.

Foto profilo Facebook dell'ASD Cephaledium Calcio

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X