SERIE B

Il Palermo aspetta il Padova, Stellone: "Giocheranno la partita della vita, niente passi falsi"

Padova, palermo calcio, Roberto Stellone, Palermo, Calcio

"Dobbiamo avere l’equilibrio giusto ed essere intelligenti. Il Padova proverà ad affrontarci con l'intento di vincere per avvicinarsi ai play out. Non dobbiamo avere cali di tensione. Per loro sarà l’ultima possibilità, la partita della vita: se pensiamo di averla già vinta, diventa difficile". E’ questo l’appello del tecnico del Palermo Roberto Stellone in vista della sfida di lunedì sera contro i veneti. "Siamo alle ultime battute e spero ci possa essere una grande cornice di pubblico. Con la loro spinta potrebbe succede qualcosa di importante. Dobbiamo essere bravi a sfruttare il turno casalingo. Sarà una partita difficile".

La mossa più difficile per il tecnico rosanero sarà quella di dover rinunciare allo squalificato Jajalo, che si è rivelato fondamentale per il centrocampo rosanero e punto trainante della squadra. "Il 4-3-1-2? Siamo reduci da diverse partite con questo modulo facendo bene. L’assenza di Jajalo potrebbe portarmi a cambiare qualcosa. Ho già le idee chiare".

"Ci siamo allenati bene con l’entusiasmo giusto. Tutti sappiamo l'importanza della posta in palio. Non possiamo permetterci passi falsi - continua Stellone - A Benevento ho apprezzato lo spirito di tutto il gruppo. Vincere questo campionato può avere un grande valore per tutti. Moreo? Sta bene e può fare la quarta partita di fila. Questa squadra ha fatto bene con diversi sistemi di gioco anche in attacco dove abbiamo tre punte che stanno facendo benissimo". Riguardo al rush finale in vetta alla classifica Stellone la pensa così: "Il Brescia è la squadra che ha la migliore situazione in questo momento. Noi però pensiamo solo a noi stessi".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X