stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, la testa adesso è alla Roma Cure ed esami per Bentivegna
SERIE A

Palermo, la testa adesso è alla Roma
Cure ed esami per Bentivegna

di

PALERMO. C’è una gara da cancellare e un’altra da preparare al meglio. Il day after del Palermo è amaro. La sconfitta contro il Torino ha messo a nudo alcune lacune della squadra rosanero, da una difesa troppo “allegra” ad un attacco poco concreto.

Il Palermo ha fatto dei passi indietro, si è trovato di fronte una squadra molto più preparata, e il risultato forse poteva anche essere più rotondo. La squadra intanto riflette sugli errori commessi e il silenzio stampa dei giocatori – nessuno ieri ha parlato al termine del match – ne è un chiaro segnale.

Il Palermo probabilmente pensava di aver già fatto il cosiddetto salto di qualità e di poter mettere sotto anche il Torino, e in effetti nei primi venti minuti sembrava uno show destinato a durare, invece il black-out legato al gol di Ljajic ha mandato al tappeto la compagine rosanero.

Testa adesso al prossimo impegno: domenica sera allo stadio Olimpico c’è la Roma. Al ''Tenente Onorato'' di Boccadifalco, lavoro di scarico per chi ha giocato ieri sera contro i granata. Il resto del gruppo, compresi Giuseppe Pezzella ed Aleksandar Trajkovski, ha svolto lavori tecnici in campo concludendo la seduta con una partita finale in porzione ridotta del campo.

Accursio Bentivegna si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Il calciatore rosanero, infortunatosi nel match contro il Torino, si sottoporrà - dopo il riassorbimento dell'edema - nei prossimi giorni ad esami strumentali. Per il calciatore potrebbe trattarsi di una sospetta lesione al flessore sinistro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X