stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo risorge a Bergamo: ancora Nestorovski, primi tre punti per De Zerbi
SERIE A

Il Palermo risorge a Bergamo: ancora Nestorovski, primi tre punti per De Zerbi

di

Quando meno te lo aspetti arriva la stoccata sotto porta di Nestorovski, un gol difficile e inaspettato che regala al Palermo tre punti d’oro. Prima vittoria in campionato per i rosanero che sbancano Bergamo, battono l’Atalanta 1-0 e finalmente alzano le braccia al cielo per il primo acuto di questo torneo.

Una vittoria firmata Nestorovski, giocatore che sta probabilmente smentendo gli scettici, nelle ultime due partite due gol che sono valsi quattro punti. Oggi la migliore prestazione della stagione, merito anche del cambio modulo operato da De Zerbi che contro gli orobici ha nuovamente riproposto il 3-4-2-1, permettendo agli esterni maggiore spazio e ovviamente palle invitanti a Nestorovski, bravo a capitalizzarle.

Il Palermo respira, si mette dietro alcune squadre e fa una bella iniezione di morale in vista del prosieguo del campionato. Una vittoria che ci voleva, figlia anche delle parate di Posavec e di un centrocampo diligente e sempre sul pezzo. La cronaca: De Zerbi manda in campo la difesa a tre, in avanti ci sono Diamanti e Hiljemark alle spalle di Nestorovski.

Atalanta con l’ex Pinilla in campo. Rosanero subito pericolosi con una bella punizione di Diamanti, Berisha riesce a salvarsi alzando in angolo. Atalanta che risponde con un sinistro di D’Alessandro bloccato da Posavec. Palermo che cerca la spinta degli esterni, Diamanti cerca di inventare azioni offensive. Rosanero vicinissimi al gol al 17’ con Nestorovski che dopo un assist di Diamanti mette sul palo, sul tap-in Hiljemark spara a lato.

La partita è viva, Masiello scalda i guantoni di Posavec con un tiro angolato. Rosa che fanno scorrere palla e non rischiano tanto, nerazzurri che invece provano a giocarla sempre su Gomez. Primo tempo molto tattico.

Ripresa. Atalanta subito vicina al gol con D’Alessandro che a tu per tu con Posavec scheggia la traversa. Poi Gomez tira in porta, palla che prende una direzione strana e per poco non beffa Posavec. De Zerbi intanto cambia, fuori Bruno Henrique e dentro Jajalo. I rosa reggono, l’Atalanta cerca di sfruttare le qualità di Gomez, Pinilla è un fantasma. Entra Gazzi al posto di Hiljemark, De Zerbi cerca di coprire la zona centrale del campo.

Gasperini lancia Paloschi. All’80’ Palermo ad un passo dal gol, gran palla in mezzo di Diamanti per Goldaniga che di testa mette clamorosamente a lato. Entra anche Balogh al posto di Diamanti. All’89’ il Palermo passa: palla in mezzo su angolo e da posizione defilata Nestorovski riesce a girarla in rete, un gol difficile che regala tre punti d’oro ai rosanero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X