stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Biffi: “Entusiasta di questo Palermo”. Daprelà operato di appendicite
SERIE A

Biffi: “Entusiasta di questo Palermo”. Daprelà operato di appendicite

di
L'ex capitano: "La società punti molto su Munoz, bravo e intelligente"

PALERMO. Il Palermo è ripartito dalla difesa, si è rilanciato grazie ai pochi gol subiti e ad una maggiore diligenza dalla cintola in giù. Il momento è assolutamente positivo e in vista della gara di sabato contro il Sassuolo, cresce la speranza di poter vedere per la prima volta, i rosa nella parte sinistra della classifica. “Tutto possibile – dichiara l’ex capitano rosanero Roberto Biffi – il Palermo sta giocando alla grande e merita di passare nella parte delle grandi. Gioca bene, ha una buona organizzazione di gioco e fa punti, la squadra mi sta davvero entusiasmando”.

Biffi, storico ex rosanero, è anche un tifoso doc interista, il paragone con la sua squadra del cuore però lo vince nettamente il Palermo: “I rosa hanno per adesso una maggiore organizzazione di gioco, non so se sono più forti, ma in questo momento sono maggiormente organizzati, e nel calcio è fondamentale. Complimenti a tutti per il lavoro svolto fino adesso. Nuovo Biffi? Credo Munoz, è un difensore incredibile, bravo e intelligente, farà molta strada e credo che il Palermo debba puntare tanto su di lui”. Biffi è stato anche compagno di Iachini: “Lo stimo molto, Beppe merita questo e altro. Un grande allenatore, uno che trasmette la sua carica alla squadra. Gli faccio i miei complimenti”. Infine sulla gara di sabato: “Se il Palermo giocherà come sa, i rosa dovrebbero vincere questa partita e fare un altro bel salto in avanti. Saluto i tifosi e spero di tornare presto a Palermo”.

Notiziario: Fabio Daprelà è stato ricoverato ieri sera presso il Policlinico di Palermo in seguito ad indagini strumentali svolte sotto la supervisione del Professor Paterna e dei medici sociali Francavilla e Todaro. L’esterno sinistro rosanero – comunica il sito ufficiale – è stato in seguito operato a causa di un’appendicite acuta: l’intervento chirurgico, svolto dal professore Gulotta, è perfettamente riuscito.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X