AMBIENTE

Cofanetti in cioccolato contro lo spreco di plastica, a Palermo l'idea per San Valentino

Un gesto d’amore nel giorno di San Valentino. Contro lo spreco di plastica e materiali nocivi all’ambiente realizza una linea di cofanetti interamente di cioccolato per custodire le praline scelte dagli innamorati. Non si butterà nulla, sarà tutto commestibile.

L’idea è del giovane Pastry Chef Giuseppe D’Amico dell’Antica pasticceria “Da Josè”, in via Messina Marine, 267 a Palermo. Una linea originale realizzata con il fratello Gabriele, che assieme portano avanti, unendo tradizione e innovazione, l’arte pasticcera ereditata da due generazioni: dal nonno Giuseppe e dal padre Cristofaro Pietro.

Cioccolatini a forma di cuore rappresentano un vero e proprio peccato di gola. Ce n’è per tutti i gusti: dal cioccolato finissimo extrafondente a quello al latte e bianco. Al loro interno è racchiusa una crema al pistacchio di Bronte, cioccolato bianco, caffè, liquore, e non solo. Elementi destinati all’esaltazione dei sensi.

“Abbiamo voluto rendere omaggio all’amore con un gesto d’amore – affermano i due fratelli pastry chef - rendendo tutto commestibile e che non gravasse alle tasche degli innamorati. In questo modo le coppie acquisteranno un prodotto per intero, senza l’ingombrante scatola che il più delle volte contiene solo qualche pralina”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X