ZONA VIA MONTALBO

Palermo, scoperta una piantagione di marijuana in un appartamento: un arresto

di

È stata scoperta una piantagione di marijuana in un'abitazione al pian terreno in via Antonello Da Messina a Palermo. I carabinieri si sono insospettiti passando dalla zona di via Montalbo perché hanno sentito il pungente odore di marijuana.

Così è scattata la perquisizione nell'appartamento dove è stata trovata una serra artigianale con venti piante, tutte dell’altezza di circa un metro e mezzo, un sacchetto contenente quasi 300 grammi della stessa sostanza, già pronta per la vendita, e venti rami messi ad essiccare. La piantagione era completa di lampade e reattori, impianti di condizionamento e materiale fertilizzante ed era allacciata abusivamente alla rete pubblica. Il personale dell'Enel ha verificato e confermato l'allaccio abusivo.

Il proprietario dell’abitazione Angelo Ragusa, di 40 anni, è stato rintracciato ed è stato arrestato con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di stupefacenti e furto aggravato.

L'autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di dimora.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X