Protestano a Palermo ex dipendenti di Migliore, Max Living e Brico: "Non molliamo"

La USB in piazza con i lavoratori del terziario storico palermitano. Gli ex lavoratori di Grande Migliore, Max Living e Brico, non mollano la presa, chiedono un intervento del sindaco in accordo con la Regione, per la creazione di un bacino specifico per il reinserimento nel mondo del lavoro.

La USB non è disposta ad arretrare di un solo passo, chiede la risoluzione definitiva della vertenza dove vede decine di padri e madri di famiglia senza nessuna forma di reddito.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X