A Palermo emergenza freddo, gara di solidarietà per i senzatetto

Emergenza freddo a Palermo quattro associazioni di volontariato palermitane, la croce rossa e la protezione civile comunale hanno aiutato per tutta la serata e la notte i senza tetto. Una vera e propria gara di solidarietà.

Una volontaria, Alessandra Barone racconta la sua esperienza. “Ieri sera il prete Massimiliano Tuturici della parrocchia San Giorgio ha aperto le porte della chiesa per ospitare i clochard di Palermo. Per tutta la serata in chiesa i volontari hanno raccolto tante coperte, giubbotti e pasti caldi che i cittadini hanno donato, una quantità veramente enorme".

E ancora: "Noi volontari siamo saliti poi a bordo di un pulmino e abbiamo fatto il giro di tutta la città tra piazza Lolli, zona stazione centrale, via Messina Marine, avanti all’istituto nautico, in viale Regione siciliana, piazza XIII vittime. Grazie alle ronde una decina di clochard questa notte hanno dormito sotto un tetto. Siamo passati anche dal dormitorio in zona via Messina Marine. In serata ci ha raggiunto il sindaco Leoluca Orlando che mostrato vicinanza e sostegno alle persone più sfortunate”.

Poi conclude: “Sono fiera ed orgogliosa della comunità palermitana sempre pronta ad abbracciare il più bisognoso”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X