POLIZIA POSTALE

Pedopornografia online, 30 perquisizioni e 43 denunce a Palermo: il resoconto del 2018

di

La Polizia Postale e delle Comunicazione di Palermo ha divulgato il resoconto relativo al 2018 dei reati conseguiti in ambito informatico. Il report evidenzia che nell’ambito della pedopornografia online, nell’anno in corso, sono state eseguite 30 perquisizioni, anche in modalità informatica e sono state denunciate 43  persone, 7 tra queste  responsabili anche del reato di adescamento di minore previsto dall’art 609 undecies del codice penale.

È stato inoltre arrestato un oggetto trovato in possesso di migliaia di file riproducenti minori e sequestrati centinaia di dispositivi informativi.

Per quanto riguarda i reati contro la persona perpetrati sul web, come minacce, diffamazioni, sex extortion, violazioni della privacy e molestie, sono state segnalate all’Autorità Giudiziaria 41 persone e quattro soggetti sono stati segnalati per furto d’identità digitale.

E ancora, denunciate 125 persone per reati contro il patrimonio come truffe on line, frodi informatiche e illecite utilizzazioni di codici di carte di credito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X