MALTEMPO

#Savetumapersa, Musumeci convoca un vertice sulla frana di Castronovo

Musumeci convoca vertice su frana Castronovo «Se non interviene la Città metropolitana di Palermo, lo farà in sostituzione la Protezione civile regionale. Per questo motivo, ho già convocato per lunedì un vertice a Palazzo d’Orleans». Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in merito alla frana di Castronovo sulla strada provinciale.

Direttive prese dopo quello che è accaduto lo scorso novembre a causa del maltempo e, soprattutto, a seguito della campagna social #Savetumapersa a sostegno della tuma persa, formaggio tipico siciliano, che rischia di sparire proprio a causa della frana che rende difficili i collegamenti  tra il piccolo caseificio di Salvatore Passalacqua e il resto della Sicilia.

Castronovo, il piccolo paese in provincia di Palermo dove si produce la tuma persa, è in ginocchio a causa di uno smottamento avvenuto durante le alluvioni del 3 novembre ma nessuno sembra in grado di trovare una soluzione. A causa del violento nubifragio il sindaco di Castronovo di Sicilia, Vito Sinatra, dovette emettere diverse ordinanze di sgombero di alcune abitazioni nelle zone rurali del paese.

A causa della frana il latte non arriva all'azienda di Passalacqua, che può così produrre il formaggio mentre quello prodotto non può essere consegnato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X