Pd, Franceschini a Palermo in sostegno della Piccione : "Spazio alle donne"

"Sono qui per le primarie del Pd regionale a sostenere Teresa Piccione e so bene la sua preparazione e che lavoro fondamentale ha fatto in questi anni in Parlamento e nel partito. C'è un gran bisogno della serenità e della forza delle donne rispetto a uomini troppo rissosi. Il resto vedremo cosa succederà, cosa dirà Renzi...". Lo ha detto l'ex ministro ai Beni culturali Dario Franceschini a Palermo per sostenere tra gli elettori la candidatura alla segreteria regionale del Partito democratico siciliano di Teresa Piccione, già parlamentare nazionale e vicina al gruppo dem di Giuseppe Lupo, capogruppo Pd all'Ars, in competizione con Davide Faraone per le primarie del Partito.

Franceschini ha evitato di rispondere ai giornalisti che chiedevano un commento sull'idea dell'ex premier Matteo Renzi di progettare un nuovo partito.

E sul ritiro dell'ex ministro per l'Interno Minniti dalla corsa alla segreteria nazionale Pd, Franceschini ai cronisti ha detto: "Minniti è una persona molto seria, coerente, che ha fatto un grande lavoro in questi anni.- ha aggiunto - La sua candidatura, l'ha spiegato dall'inizio, pensava potesse servire per rendere più vero e più unitario il percorso del Pd. Si è reso conto che non c'erano queste condizioni e ha fatto un atto molto coerente, del resto è fatto così",

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X