CENTRO STORICO

Differenziata a Palermo, "zone rosse" nei luoghi della movida alla Cala e al Borgo Vecchio

di
Raccolta differenziata Cala Borgo Vecchio, raccolta differenziata palermo, Palermo, Cronaca
I cassonetti in via Lincoln che verranno rimossi il 4 dicembre

Martedì 4 dicembre partirà un altro step della raccolta differenziata a Palermo: il servizio "porta a porta" arriva alla Cala e al Borgo Vecchio. Un'area del centro storico non solo densamente popolata ma anche ricca di piccole attività commerciali, come locali e pub della movida notturna. Ecco perché per questa parte di città sono state istituite le cosiddette "vie rosse", cioè quelle in cui c'è una maggiore concentrazione di ristoranti, bar e locali aperti fino a tarda notte. In queste strade scatteranno specifici orari di conferimento che tengano  conto delle esigenze delle utenze domestiche (residenti) e di quelle commerciali.

Ecco l'elenco delle zone rosse, dove l’esposizione dovrà avvenire dalle ore 6 alle ore 8, via Ettore Ximenes (tra piazza Ximenes e via Archimede), Largo Edorado Alfano, piazza Ettore Ximenes, vicolo Cusimano, via Dello Spezio (tra via Scinà e via Muzio), via Bottai, via Cassari, Largo Cavalieri Di Malta, via Chiavettieri, via Dei Bambinai, piazza Garraffello, piazza Meli Giovanni, via Vittorio Emanuele (tra Foro Italico Umberto I e Via Porto Salvo), via Calascibetta, via Castrofilippo, piazza Croce Dei Vespri, piazza Cattolica, piazza Della Rivoluzione, piazza S. Francesco, via S. Anna, via Alessandro Paternostro, piazza S. Anna, piazza S. Carlo, via S. Euno, piazza S. Euno, Cortile Dello Spasimo, via Dello Spasimo.

Intanto, alla Cala e al Borgo Vecchio la Rap ha predisposto sui cassonetti avvisi adesivi di rimozione. Così come avvenuto per le altre zone in cui è attiva la differenziata, infatti, i cassonetti verranno ritirati per dare spazio appunto al sistema di raccolta porta a porta. Cittadini e commercianti dovranno quindi seguire il calendario settimanale predisposto per il conferimento dei rifiuti.

A seguire il calendario previsto dall'ordinanza:

Il conferimento dei rifiuti urbani va effettuato nel rispetto del seguente calendario:

1)Per tutte le utenze (domestiche e non domestiche), fabbricati in genere, compresi i terranei non adibiti a negozi, esclusivamente e tassativamente dalle ore 20 alle ore 22, nei giorni indicati:

a) nei giorni di lunedì, giovedì e sabato deve essere effettuato il conferimento degli scarti alimentari e simili (c.d. umido/organico).

b) Il giorno di lunedì, deve essere effettuato anche il conferimento del vetro.

c) Il giorno di mercoledì, deve essere effettuato il conferimento di carta, cartone e cartoncino.

d) Il giorno di mercoledì deve essere effettuato il conferimento di imballaggi in plastica, acciaio e alluminio. Il conferimento va effettuato all’interno di sacchi semitrasparente per consentire il controllo del contenuto.

e) Nei giorni di martedì e venerdì deve essere effettuato il conferimento della frazione residuale non riciclabile. La frazione residuale non può contenere alcuna frazione riciclabile (carta, cartone, plastica, metalli, vetro, organico) che va conferita con le modalità previste nella presente ordinanza.

2) Per tutte le utenze non domestiche aventi specifica produzione (es. uffici pubblici e/o privati, studi professionali, artigiani, esercizi commerciali ed industrie), nei seguenti giorni ed agli orari indicati:

a) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica, cioè bar, ristoranti, fruttivendoli, fiorai, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 20 alle ore 22, deve essere effettuato il conferimento degli scarti alimentari e simili (c.d. umido/organico) con l’esposizione del bidone apposito. Resta inteso che le altre utenze generiche (ad es. abbigliamento, ferramenta e altri rivenditori di beni non alimentari) devono conferire gli scarti alimentari o organici eventualmente prodotti secondo le modalità delle utenze domestiche. Il conferimento deve essere effettuato in sacchi biocompostabili all’interno dell’apposito contenitore

b) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica (ad es. supermercati, minimarket, abbigliamento, calzaturifici, tabacchi, farmacie, etc.), nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 20 alle ore 22, deve essere effettuato il conferimento del cartone, che asciutto, piegato e legato deve essere depositato a piè di negozio

c) Il giorno di mercoledì, dalle 20 alle ore 22, deve essere effettuato il conferimento di Carta e Cartoncino

d) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica, nei giorni di lunedì ed il mercoledì, dalle 20 alle ore 22, deve essere effettuato il conferimento di imballaggi in plastica, acciaio, e alluminio. Il conferimento va effettuato all’interno dei sacchi semitrasparente per consentire il controllo del contenuto.

e) Per le sole utenze con produzione specifica (ad es. bar, ristoranti), nei giorni di martedì, giovedì e sabato, dalle ore 20,00 alle ore 22,00, deve essere effettuato il conferimento del Vetro. Il conferimento deve essere effettuato in bidone carrellato con attacco a pettine. Resta inteso che le altre utenze generiche (ad es. abbigliamento, ferramenta e altri rivenditori che non producono ingenti quantità di vetro) devono conferire il vetro eventualmente prodotto secondo le modalità delle utenze domestiche

f) Nei giorni di martedì e venerdì, dalle ore 20,00 alle ore 22,00, deve essere effettuato il conferimento della frazione residuale non riciclabile. La frazione residuale non può contenere alcuna frazione riciclabile (carta, cartone, plastica, metalli, vetro, organico).

3) Per tutte le utenze (domestiche e non domestiche) ricadenti nelle c.d. “zone rosse”, esclusivamente e tassativamente dalle 6 alle ore 8, nei giorni indicati:

a) lunedì, martedì e venerdì deve essere effettuato il conferimento degli scarti alimentari e simili (c.d. umido/organico). Il conferimento deve essere effettuato in sacchi esclusivamente biocompostabili all’interno di appositi secchielli anti randagismo e/o all’interno di bidone carrellato con attacco a pettine, ove previsto

b) Il giorno di lunedì, deve essere effettuato il conferimento del vetro. Il conferimento deve essere effettuato all’interno di apposito secchiello anti randagismo e/o bidone carrellato con attacco a pettine, ove previsto

c) Il giorno di giovedì, deve essere effettuato il conferimento di carta, cartone e cartoncino

d) Il giorno di giovedì deve essere effettuato il conferimento di imballaggi in plastica, acciaio e alluminio. Il conferimento va effettuato all’interno di sacchi semitrasparente per consentire il controllo del contenuto

e) Nei giorni di mercoledì e sabato deve essere effettuato il conferimento della frazione residuale non riciclabile.

4)Per tutte le utenze non domestiche ricadenti nelle c.d. “zone rosse” di cui all’elenco a seguire, aventi specifica produzione (es. uffici pubblici e/o privati, studi professionali, artigiani, esercizi commerciali ed industrie), esclusivamente e tassativamente a chiusura attività, anche notturna, nei giorni indicati:

a) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica (ad es. bar, ristoranti, fruttivendoli, fiorai), nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, deve essere effettuato il conferimento degli scarti alimentari e simili (c.d. umido/organico) con l’esposizione del bidone apposito. Resta inteso che le altre utenze generiche (ad es. abbigliamento, ferramenta e altri rivenditori di beni non alimentari) devono conferire gli scarti alimentari o organici eventualmente prodotti secondo le modalità delle utenze domestiche. Il conferimento deve essere effettuato in sacchi biocompostabili all’interno dell’apposito contenitore

b) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica (ad es. supermercati, minimarket, abbigliamento, calzaturifici, tabacchi, farmacie, etc.), nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, deve essere effettuato il conferimento del Cartone, che asciutto, piegato e legato deve essere depositato a piè di negozio

c) Il giorno di giovedì, deve essere effettuato il conferimento di Carta e Cartoncino

d) Per le sole utenze commerciali con produzione specifica, nei giorni di martedì ed il giovedì, deve essere effettuato il conferimento di imballaggi in Plastica, Acciaio, e Alluminio. Il conferimento va effettuato all’ interno dei sacchi semitrasparente per consentire il controllo del contenuto

e) Per le sole utenze con produzione specifica (ad es. bar, ristoranti), nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, deve essere effettuato il conferimento del Vetro. Il conferimento deve essere effettuato in bidone carrellato con attacco a pettine.

f) Nei giorni di mercoledì e sabato, deve essere effettuato il conferimento della frazione residuale non riciclabile.

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X