SERIE B

Palermo, Jajalo svela il suo segreto: "Io regista? Ho imparato da Maresca"

Jajalo Palermo, Mato Jajalo, Palermo, Qui Palermo
Mato Jajalo

«Non avevo mai giocato da regista, ho imparato con il tempo, per esempio guardando come interpretava il ruolo Enzo Maresca». Il centrocampista del Palermo Mato Jajalo svela il segreto dei suoi progressi tecnici nel corso della conferenza stampa di Boccadifalco, alla ripresa della preparazione dei rosanero in vista della partita di venerdì alle 21 al «Barbera» contro il Benevento.

«Penso di essere cresciuto con il tempo - continua Jajalo - da quando sono arrivato a Palermo abbiamo vissuto tanti momenti
di difficoltà, con diversi cambi di allenatore. Non è un alibi, ma non ero riuscito a sentire la fiducia necessaria per rendere
al meglio che ho trovato nella scorsa stagione. Penso che anche l'anno scorso ho fatto un bel campionato. Per me era
fondamentale riuscire a maturare. Era anche una questione di abitudine e dovevo imparare in fretta. Ho continuato sempre per
la mia strada, mettendomi bene in testa che non devo continuare a essere lo stesso Jajalo di tre anni fa».

A proposito della cessione del club che tiene banco in queste ore in casa rosanero, Jajalo dice che la questione non interessa
direttamente i giocatori. «Pensiamo solamente a lavorare - dice il centrocampista - della vendita della società se ne occupano
altre persone. Penso che qualunque sarà la scelta, sarà fatta per il bene del Palermo e quindi anche dei giocatori. Per questo siamo fiduciosi e tranquilli».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X