"A Pechino col Pandino", impresa compiuta: il video del ritorno alla Vucciria di Palermo

Il pandino delle imprese, dopo 100 giorni e un viaggio lungo 15mila chilometri, Palermo-Pechino è tornato nel luogo da cui era partito: il bar Taverna Azzurra della Vucciria. È stato accolto da migliaia di persone, tra baci, abbracci e brindisi,  Giovanni Cipolla, il giovane di Aragona che ha portato a termine l'impresa "A Pechino col Pandino", lanciata da tre giovani amici con l'obiettivo di raggiungere la Cina con una, ormai storica, Fiat Panda.

A partire sono stati in tre: la palermitana Sivia Clacavecchio, Francesco Ponzio, di Pantelleria, e Giovanni Cipolla, appunto. Solo Cipolla però è arrivato fino in fondo compiendo quella avventura iniziata e che poi si è trasformata in una vera e propria impresa. Tutto il viaggio è stato raccontato e documentato su Instagram.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X