CORSO CALATAFIMI

Palermo, rapinarono un negozio di telefonia: due arresti

La polizia di Stato ha arrestato Diego Gennaro, 25 anni e Nicolò Vitello, 20 anni, accusato di rapina aggravata e porto illegale di arma, in concorso, ai danni di un negozio di telefonia di corso Calatafimi, a Palermo.

L'arresto è avvenuto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Il colpo è stato messo a segno lo scorso 4 ottobre, quando sue giovani a volto scoperto minacciarono il titolare con un coltello, portando via tre cellulari e 150 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X