CORTE D'APPELLO

Frosinone-Palermo, rigettato il ricorso dei rosanero: per il club laziale multa ma niente penalità

Frosinone Palermo appello, Palermo, Qui Palermo
La finale play off fra Frosinone e Palermo

Niente da fare per il Palermo e la serie A, e stavolta la partita potrebbe essere chiusa definitivamente. La corte sportiva d'Appello ha infatti rigettato l'appello dei rosanero, dando solo una multa ai laziali. Dunque, stasera in campo davanti al proprio pubblico contro la Fiorentina e prima della partita, il Frosinone potrà festeggiare la chiusura di una vicenda che si trascina da mesi, da quando la squadra di Longo centrò la promozione in A, battendo il Palermo nella finale di ritorno dei playoff dello scorso 16 giugno.

Per il club del presidente Stirpe nessuna penalizzazione, solo un’ulteriore ammenda di 25mila euro. La Corte Sportiva d’Appello ha  rigettato l’istanza del Palermo di esclusione dal giudizio della Figc; b) rigetta l’istanza della società Frosinone Calcio di sospensione del procedimento in attesa della sentenza del Giudice Amministrativo; c) infligge alla società Frosinone l'ulteriore sanzione dell’ammenda di 25.000,00. Conferma nel resto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X