SERIE B

Palermo, Foschi: "Presto novità in società, faremo delle grandi cose"

di
palermo serie B, Palermo, Qui Palermo
Rino Foschi

Per la prima volta Rino Foschi parla di futuro societario e possibile cessione societaria. Passano i giorni ma sul futuro del Palermo c’è ancora un punto interrogativo, Foschi prova a fare chiarezza: “Zamparini sta facendo un tipo di operazione per la cessione di quote societarie – dice Foschi ad Italpress - ma lui rimarrà perché chi compra questa percentuale della società, che sarà molto alta, ha fiducia in lui e nel suo lavoro. Per il momento non sarebbe una vendita totale, ma quello che conta è che si può fare un certo tipo di mercato, tenere questo organico e potenziarlo se serve e questo è molto importante. Si tratta di un gruppo straniero, un gruppo molto serio. Zamparini resta per dare una mano con la sua esperienza, se avviene questa cessione sono convinto non dico che torneremo a fare quello che abbiamo fatto nel passato, ma faremo di nuove cose importanti”.

Palermo quindi in mani straniere ma con Zamparini come consulente e baluardo del nuovo gruppo: “Non sta facendo questa operazione con il primo avventuriero, per lui è un sacrificio cedere la società, vuole darla in mani sicure e fare cose importanti della città, si parla della squadra e dei risultati del Palermo, ma anche del futuro di questa città. Lui non si è arricchito con il Palermo e lavora per non abbandonare la società ma per renderla ancora più forte, per lasciare qualcosa di importante per la città. Adesso è il momento di giudicare Zamparini per quello che sta facendo e che vuole fare per lasciare la società e la città in mani sicure”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X