SERIE B

Palermo, Brignoli: "Promozione a giugno obiettivo di tutti"

di

Si avvicina il match clou contro il Pescara e Palermo che quindi prosegue la preparazione a Boccadifalco. Per i rosanero attivazione, lavoro in palestra, esercitazione tattica e partita a tema.

Alessandro Salvi e Fabrizio Alastra sono rimasti a riposo per una sindrome influenzale. Przemyslaw Szyminski ha svolto un lavoro differenziato programmato. Lavoro differenziato per Simone Lo Faso.

Intanto torna a parlare il portiere rosanero, Alberto Brignoli che ribadisce l’obiettivo personale e del club, ovvero la promozione: “Nella mia testa e in quella di tutti c’è l’idea di arrivare a giugno con l’obiettivo della promozione. A livello personale, devo avere poche distrazioni e ridurre il margine di errore. A chi mi ispiro? Il modello di riferimento con cui sono cresciuto è Buffon, ho avuto anche la fortuna di conoscerlo”. Il portiere parla anche del futuro: “Mi immagino di fare il calciatore fino a 39/40 anni, anche 41. Dopo mi piacerebbe fare altro, anche nell’ambito culturale”.

Brignoli ha anche aperto una parentesi sulla città: “Palermo è una città bellissima, sia dal punto di vista culturale che da quello della vivibilità. La cosa che mi ha colpito di più è la quantità di cose belle da vedere, trovi monumenti in ogni scorcio di città. Un altro aspetto che trovo significativo è la vitalità delle persone, sono tutti molto disponibili”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X