AMAP AL LAVORO

Acqua a Palermo, disagi almeno fino a venerdì: ma riaprono le scuole. L'erogazione quartiere per quartiere

di
acqua a Palermo, Palermo, Cronaca
Con i bidoni per fare scorte

A secco ancora per un po'. L'acqua nei rubinetti in molte zone della città non tornerà immediatamente. Come la stessa amministratrice unica dell'Amap Maria Prestigiacomo dice in un'intervista a Tgs, la situazione non tornerà alla normalità prima di venerdì.

Colpa dell'ondata di maltempo che ha portato fango nelle dighe, ma anche colpa della scarsa manutenzione dei corsi d'acqua che alimentano gli invasi, che - punta il dito la Prestigiacomo - non vengono puliti da tempo e sono pieni di detriti. Intanto, dal Comune assicurano che non è prevista alcuna ordinanza di chiusura delle scuole.

Dal servizio approvvigionamento e distribuzione idrica dell'Amap, in una nota aggiornata alle 13, confermano che da ieri sera è stato riattivato il prelievo delle acque dall’invaso Poma e ripristinato, anche se a regime ridotto, il potabilizzatore Cicala di Partinico che entro oggi completerà i processi di trattamento.

In un secondo momento si procederà alla graduale immissione delle acque nell’adduttore Jato fino al raggiungimento dei serbatoi che servono la zona Nord della città.

"Effettuati i necessari controlli di qualità - spiegano dal servizio approvvigionamento e distribuzione idrica dell'Amap -, verranno gradualmente riattivate le consegne ai Comuni della fascia costiera occidentale (Balestrate, Trappeto, Cinisi, Terrasini Aeroporto Falcone e Borsellino, Carini, Capaci, Isola delle Femmine) ed alla rete di Palermo". Ma al momento è ancora impossibile il prelievo delle acque dagli invasi Rosamarina e Scanzano ed il funzionamento a pieno regime del potabilizzatore Risalaimi. Incerti ancora i tempi per il superamento della criticità.

Palermo a secco di acqua, le foto delle fontanelle prese d'assalto

Ma ecco la situazione a Palermo e provincia:

Palermo, erogazione idrica in fase di riattivazione nelle prossime 24/48 ore (zona Nord):
ARENELLA
VERGINE MARIA
MONDELLO
PARTANNA
SFERRACAVALLO
TOMMASO NATALE
ZEN
PALLAVICINO
LORENZO
STRASBURGO
CRUILLAS
LIBERTA’
MONTE PELLEGRINO
BOCCADIFALCO-BAIDA
BORGO MOLARA
UDITORE

Zone di Palermo con lievi disagi:
CENTRO STORICO
ORETO-STAZIONE
POLITEAMA
ROCCELLA
CIACULLI
ZISA-NOCE
CEP
BORGO NUOVO
BONAGIA-FALSOMIELE

Zone in cui permangono forti disservizi / mancanza di erogazione:
BRANCACCIO-SETTECANNOLI
BANDITA-FAVARA

Comuni con erogazione idrica in fase di riattivazione nelle prossime 24 ore:
CAPACI
ISOLA DELLE FEMMINE
AEROPORTO FALCONE BORSELLINO

Comuni con erogazione idrica in fase di regolarizzazione nelle prossime 48 ore:
BALESTRATE
TRAPPETO
CARINI
CINISI (non gestito da Amap)
TERRASINI (non gestito da Amap)
COMUNE DI PALERMO

Comuni con erogazione idrica ridotta:
FICARAZZI
VILLABATE
CASTELDACCIA
SANTA FLAVIA
BAGHERIA (non gestita da Amap)

CORLEONE: permane l’ordinanza di non potabilità per acqua torbida emessa dal commissario straordinario in data 04 novembre

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X