CARABINIERI

Chiuso un panificio di Termini Imerese per carenze igieniche e 2 lavoratori irregolari

di

È stata sospesa l'attività di un panificio  di Termini Imerse bassa. I carabinieri  locali e i militari del nucleo antisofisticazione e sanità e del nucleo ispettorato del lavoro di Palermo hanno effettuato controllli in diversi negozi di vendita di prodotti alimentari.

In particolare hanno visto nel panificio delle carenze sotto il profilo igienico nel locale dove si panificava. Il proprietario non ha attuato le procedure di autocontrollo previste dal sistema Haccp, non ha comunicato all’autorità sanitaria competente l’aggiornamento per la produzione di generi alimentari,.

È così scattata una multa da 5000 euro. I militari del Nil invece, hanno accertato, nel corso dell’ispezione, la presenza di due lavoratori non regolarizzati.

Il proprietario del panificio potrà regolarizzare la propria posizione amministrativa e sanitaria, entro un breve periodo dopo il quale se non avrà ottemperato prescrizioni, sarà denunciato alla procura della repubblica di Termini Imerese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X