LE INDAGINI

Donna di 30 anni muore a Palermo dopo due interventi, denuncia dei familiari

Indagini in corso sulla morte di una donna di 30 anni, Carmela Megna, avvenuta stamani a Palermo dopo due interventi chirurgici ai reni, il primo effettuato nell’ospedale Civico di Palermo, il secondo nella clinica Villa Serena, dove è giunta in condizioni gravi e poi deceduta. Gli agenti di polizia sono intervenuti per raccogliere la denuncia dei familiari.

Qualche settimana fa, a Messina, la Procura ha aperto un'inchiesta sulla morte di Valentina Carella, 33 anni, la figlia dell'ex assessore di Taormina, Tanino Carella, deceduta al Policlinico di Messina dopo un intervento al setto nasale nell'unità operativa di Otorinolaringoiatria.

La donna subito dopo l'intervento stava bene ma poi in nottata le sue condizioni si sono aggravate ed è morta per un arresto cardiaco. I familiari hanno denunciato i medici e ora la procura dovrà fare luce sulla vicenda.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X