GDS IN EDICOLA

Palermo, precari del Comune con il fiato sospeso: a rischio 600 posti

Situazione complicata per 600 lavoratori precari del Comune, la cui posizione dipende da una deroga e una proroga che non arrivano. Come riporta il Giornale di Sicilia, si tratta di personale qualificato (ingegneri, architetti, geologi) che occupa snodi importanti all'interno di Palazzo delle Aquile.

Cinque anni fa il l’amministrazione ha rinnovato i loro contratti che adesso, a partire da fine dicembre, sono in scadenza. La questione preoccupa non solo i diretti interessati ma anche sindacati e partiti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X