AMBIENTE

Favorita, borgate e periferie: scatta il maxi-piano sulle aree verdi di Palermo

lavori aree verdi Palermo, Palermo, Economia
I lavori di manutenzione e ripristino riguarderanno anche l’agrumeto storico della Favorita

Potenziare le «infrastrutture verdi» presenti a Palermo: questo l'obiettivo dei due grandi interventi che verranno finanziati dal «Patto per il Sud» per un totale di poco meno di due milioni e mezzo di euro e affidati alla Reset, l’azienda partecipata del Comune.

Il primo, dal valore di circa 900 mila euro, riguarda il parco della Favorita e di monte Pellegrino. L'altro progetto riguarda invece le borgate marinare, con la riqualificazione del verde esistente per Mondello, Barcarello, Romagnolo e Addaura. Ulteriori dettagli nell'edizione odierna del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X