Oltre 60 eventi e ospiti, al via a Palermo la quarta edizione del Sabir Festival

Inaugurata ai Cantieri della Zisa la quarta edizione del Sabir - Festival diffuso delle culture mediterranee, dedicata a Tesfalidet, il giovane poeta eritreo morto di stenti subito dopo il suo sbarco a Pozzallo.

Il tema della manifestazione sarà la libertà di circolazione: delle persone, delle idee, delle culture e dei diritti.

Il programma completo, con più di 60 eventi, e l'elenco dei numerosi ospiti, sono pubblicati sul sito www.festivalsabir.it.

All'inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ed esponenti delle associazioni e delle reti italiane e internazionali che promuovono o collaborano alla realizzazione della manifestazione.

Come nelle scorse edizioni presenti i rappresentanti della società civile italiana e internazionale, con momenti formativi, laboratori, incontri internazionali, appuntamenti culturali.

Fra i tanti incontri internazionali - con traduzione simultanea in italiano, inglese e spagnolo - quello dell'Accademia dello sviluppo sostenibile che riunirà associazioni provenienti da tutto il mondo, rappresentanti politici nazionali ed europei e attivisti per i diritti dei migranti attorno al dibattito "Il contributo positivo delle migrazioni allo sviluppo sostenibile".

Alle 18.30 presso lo Spazio Tre Navate si apre, poi, la mostra Tanakra del fotografo siciliano Francesco Bellina: un reportage che racconta l'umanità di Agadez, la città nigerina crocevia della principale rotta migratoria verso l'Europa.

Al cinema De Seta alle 21 si terrà la proiezione de L'insulto.

Il film è stato premiato alla Mostra del cinema di Venezia 2017 con la coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile di Kamel El Basha ed è il candidato  libanese in corsa agli Oscar 2018.

In questo video, le interviste a Filippo Miraglia Arci Nazionale e Oliviero Forti responsabile dell'ufficio Politiche migranti della Caritas italiana.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X