SERIE B

Palermo, Haas: "Felice di essere subito titolare, vogliamo continuare a vincere"

di

Titolare sia in campo che nel cuore dei tifosi. Nicolas Haas è un jolly di centrocampo, Stellone lo ha già schierato dal primo minuto nel match contro il Crotone, lo stesso Haas racconta la sua soddisfazione in sala stampa: “Se mi aspettavo di diventare presto titolare? Era il mio obiettivo, volevo essere protagonista e mi trovo bene con la squadra e il mister. Vorrei continuare. Cos’è cambiato con Stellone? Ci sono state tante cose positive anche con Tedino: non voglio parlare del cambio, ho rispetto per il lavoro di Tedino ma ora con Stellone mi trovo molto bene. Il ruolo in fondo è lo stesso, mantenere equilibrio e fare assist. Qualche gol? Lo vorrei fare ovvio, se possibile. Ma l’importante è che noi continuiamo a vincere insieme, come squadra”.

La vittoria contro il Crotone potrebbe mettere le ali ai rosanero: “Era una partita difficile, con un avversario carico. Siamo stati concentrati come squadra, con un’idea unica in campo. Il mio ruolo preferito? Per me non è così importante dove gioco, ma che io gioco. Mi trovo bene a centrocampo, in avanti posso inserirmi, ma posso anche lavorare davanti alla difesa”.

Ecco chi sono per Haas le vere antagoniste del Palermo: “Secondo me tra le favorite ci sono il Verona e il Benevento: giocano un calcio molto bello. Ma noi dobbiamo pensare a noi e a vincere le partite. La città? Mi trovo bene: qui ci sono persone aperte e generose, c’è tanta storia e poi c’è il mare. Per uno svizzero è qualcosa di straordinario”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X