CARABINIERI

Palermo, spacciava hashish a Borgo Vecchio: arrestato

di

Si aggirava con fare sospetto per il quartiere di Borgo Vecchio e il suo comportamento non è sfuggito ai carabinieri che lo hanno fermato per un controllo durante un servizio di contrasto allo spaccio di droga.

Nelle tasche dell'uomo, il 30enne S.G., i militari hanno trovato una scatola di medicinali con all'interno 15 stecche di hashish pronte per la vendita e 135 euro in contanti, probabilmente frutto dell'attività di spaccio.

La perquisizione si è poi spostata in casa del palermitano, dove grazie all'aiuto del pastore tedesco Derby dell'unità cinofila antidroga del nucleo di Palermo Villagrazia, sono stati trovati tre coltelli con tracce di sostanza stupefacente, utilizzati per suddividere la droga in dosi. Scoperti anche un bilancino di precisione e altri frammenti di hashish.

Il 30enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e a seguito del rito direttissimo e della convalida dell’arresto, per lui sono stati disposti i domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X