INTIMIDAZIONE

Raid all'autoparco comunale di Partinico, auto danneggiate e furgone cosparso di benzina

intimidazione autoparco partinico, Palermo, Cronaca
Partinico

Qualcuno la scorsa notte è entrato nell’autoparco comunale di Partinico, ha cosparso di carburante un Fiat Doblò utilizzato dall’Ato rifiuti e ha lasciato sul cofano un accendino. Nel corso del raid sono stati vandalizzati altri mezzi che si trovano parcheggiati.

Anche il presidente della Regione, Nello Musumeci, si è espresso in merito all'atto intimidatorio: «Mai come in questo momento le istituzioni devono far sentire la propria vicinanza agli amministratori locali che ogni giorno stanno nella trincea più difficile».

«Al sindaco Maurizio De Luca - continua - va la solidarietà della Giunta regionale e l’invito a proseguire l’attività di
buon governo avviata, senza lasciarsi intimidire».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X