LA DENUNCIA

Topi negli uffici dell'anagrafe di viale Lazio a Palermo, i dipendenti: "Carenza igienico sanitaria"

di

Sono stati trovati topi negli uffici dell'anagrafe e stato civile di viale Lazio a Palermo. A denunciare la grave carenza igienico sanitaria e rischio per i cittadini nei locali del salone certificazioni i lavoratori comunali che hanno avvistato degli escrementi nel pavimento, un grosso topo aggirarsi tra i mobili e le tantissime carte del salone certificazione al piano terra.

Il segretario provinciale della Confederazione unitaria di base (Cub), Marcello Terzo denuncia: "Il nostro sindacato ha prontamente segnalato all’amministrazione la grave condizione igienico sanitaria nella quale sono costretti a vivere i lavoratori ed i tantissimi utenti che giornalmente affollano gli uffici dell’anagrafe cittadina e della casa comunale, chiedendo un immediato intervento di derattizzazione e bonifica della zona e contestualmente la momentanea chiusura dei locali a scopo precauzionale ed a garanzia della salute pubblica - continua Terzo - spiace riscontrare che ad oggi nulla è successo nonostante l’elevato rischio di trasmissione di malattie, peraltro, stamattina è stata segnalata la cattura di un topo, all’interno dei locali, attraverso l’installazione di trappole posizionate in diversi punti dagli stessi lavoratori.  Queste sono alcune delle conseguenze di abbandono in cui versa la città di Palermo ed i dipendenti del suo Comune, costretti a lavorare per garantire i servizi alla cittadinanza in condizioni inaccettabili e con stipendi da fame ben al di sotto della soglia minima di povertà".

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X